mercoledì 25 settembre 2013

Come Giocare Con Le Banche E Non Solo

Riposto da: http://www.iconicon.it/blog/2013/09/il-gioco-del-denaro-istruzioni-luso/



IL GIOCO DEL PRESTITO: istruzioni per l’uso

25 settembre 2013 384 views No Comment

Io Vedo, e tu?

Questa con il sistema è una partita a poker globale, in cui vi sono dei player professionisti (bari, in poche parole) e l’immensa platea dei malcapitati da spennare, che siamo noi.
Possiamo decidere di accettare il bluff, perché abbiamo paura o perché ci sembra di non avere in mano delle carte sufficientemente forti, oppure possiamo VEDERE e scoprire davvero le carte dell’avversario e la natura stessa della partita.
E vedremo così che la partita è truccata, con la complicità consapevole o meno di tutti.
Beh, siamo al finale di partita. Ormai è tempo di VEDERE.
Questo alla fine è il senso di tutte quelle azioni, dalla NAC in poi, che vanno ad avere effetto su ciò che più interessa al sistema, ossia prelevare in qualunque forma il DENARO (e quindi l’energia) da noi.
Conoscere come stanno le cose alla fine conta poco se non si traduce la conoscenza in azione, che incide quindi sulla realtà concreta e la modifica.
E per quanto ci si sforzi a dire, spiegare e corroborare con documentazioni varie, l’uomo della strada, immerso nella matrix, continua a prendere per buono il bluff, continua ad accettare le vessazioni e continua, lamentandosi, a PAGARE, anche quando gli si spiega come – e soprattutto perché - evitare di farlo.
Beh, allora mettiamola sul plateale e portiamo il paragone alle estreme conseguenze.
Ecco qui descritto il gioco, grazie alla straordinaria sintesi di un nostro affezionato lettore e qualificato ricercatore in materia giuridica, che già in passato ha contribuito con preziose informazioni allo sviluppo di questa tematica.
Lo identificheremo per ora come Mr. B.
E lo ringraziamo di cuore per quanto ha voluto affidarci, a maggior gloria della comprensione da parte di tutti di quanto siamo stati finora truffati (e scornacchiati).
Jervé
P.S. Godiamoci quindi in video i cinque minuti scarsi, un classico della sfida a poker, osservando quali sono i contendenti visibili ed invisibili, e quale è la posta in gioco, che il protagonista rivela chiaramente.
vedo

Il Gioco:

Prestito di Denaro
Partecipanti: 2, Creditore e Debitore.
Premessa: Tra questi due Attori/contraenti, però, c’è ne un’altro. Che a prima vista non si vede (mai) ma c’è e c’è sempre stato.
Credere, appunto, che gli attori siano solo due parti è sbagliato.

Le Regole:

Il Creditore è colui che presta Denaro, imponendo le regole del rientro delle somme; Capitale + Interessi + tenuta conto + spese di commissione + altre ed eventuali.
Il Debitore è colui che accetta queste regole.
Io Creditore, ti presto dei soldi che non sono miei, ma Tuoi fintanto che non firmi.
Per prestarli a Te (Debitore) visto che non li ho, ma son bravo a farti credere di averli mi occorre la Tua firma su quella credi essere la domanda del Tuo prestito.
Con la Tua domanda, Io creditore, chiedo alla Banca Centrale (Terzo) di anticiparmi la somma da Te richiesta (all’1% BCE) e creo cyberneticamente per Te ma realmente per me un Giroconto.
Tu Debitore, siccome “CREDI” (e “i bravi” Creditori sanno bene come fartelo Credere. Non a caso il significato di creditore deriva da Credere) che le regole siano giuste, tu firmi e ti impegni a sottoscrivere quello che vogliono, pur di ottenere l’agognato prestito/mutuo, per la tua azienda, per la tua famiglia, per la tua casa.

Lo Svolgimento:

Io Debitore, devo ogni mese pagare il pattuito e sottostare alle regole del gioco, fin tanto che non ho restituito la somma + interessi + tutto il resto firmato col Creditore.
Ora la Domanda: Se il Debitore smettesse di giocare a questo gioco? Se il Debitore, smettesse di pagare le rate?
Il Creditore, lo intima, lo ingiunge in pagamento, gli pignora lo stipendio, la casa, l’Azienda.

Ora la Bella Notizia 1:

Risoluzione del Gioco: Il Creditore NON può farlo.
Perché hanno (Sia il Creditore che la società Cartolarizzatrice, Terza)  perso il “Locus Standi”, in diritto è previsto che devi avere titolo ad agire in Giudizio, contro un contraente.
Ma, avendo chiesto il denaro prestato ad un soggetto Terzo, non previsto dal contratto sottoscritto, Il Contraente (Creditore) NON ha più la Legittimazione ad Agire (è decaduto il diritto) nei confronti del Debitore.
Il quale proprio per questo, invece, ha diritto ad Agire ed Opporre.

Alternativa 1 (o diversivo) :

Ma il Creditore è scaltro vende il titolo (a una società di recupero crediti o simili) avviene la cosiddetta cartolarizzazione.
A questo punto, non è più il Creditore a intimarti, bensì la società che ha di fatto, comprato al 10/30%  il debito ancora da saldare.

La Bella Notizia 2:

La Società che ha a acquistato il debito, NON è legittimata a vantare il pagamento e neanche ad ingiungere il Debitore in Giudizio.
Perché: Lo “Jus tertii(diritti di terzi) è la qualificazione giuridica di un atto fatto da un terzo (in contrasto con il legale detentore del titolo) che cerca di giustificare il diritto di possesso del titolo, in base alla proiezione dei diritti legali di un’altra persona.
Mostrando titolo legittimo di un’altro soggetto.
Terzo, appunto.
Questo implica una “conditio“, ovvero, che l’attuale possessore del titolo e’ Illegittimo o che l’attuale possessore del titolo è un Ladro.
Ma questo ultimo imprescindibile quanto ineluttabile dato, lasciamoglielo scegliere a Loro.
Noi, limitiamoci solo ad opporre queste due “Formulette Magiche”.
sappiamo chi siete…….. sappiamo come Agite….. e  Sappiamo come sconfiggervi.
Io Vedo, Voi?
Mr. B

Alleniamo Il Discernimento

Non ho mai postato una canalizzazione ma questa volta il mio "discernimento" ha fatto si che quella che segue risuonasse come vera nel mio cuore quindi fatta questa doverosa premessa... buona lettura
p.s. usa anche tu il discernimento e, se vuoi, fammi sapere con un commento cosa ne pensi. grazie



tratto da http://www.removingtheshackles.blogspot.ca/ e tradotto da me oggi 25.9.2013


Esistevamo molto prima che foste stati creati . Esisteremo dopo che la terra sarà trasformata in una stella. Veniamo da un luogo che è sempre esistito come Luce . Voi conservate le memorie di noi nei vostri codici genetici . Noi siamo il ' Consiglio dell'Uno' e ognuno di noi è di stanza presso un sacro accesso ed uscita della Terra . Ci allineiamo con ciò che è stato santo , molto prima che la Terra fosse pronta per la vita . Ci allineiamo con quello che era santo prima che esistesse il sistema solare. Ci allineiamo con ciò che è sacro e con ciò che non potrà mai essere distrutto .


Attraverso tutto il tempo e lo spazio , vi siete avventurati in nuovi gradi di esperienza di vita . Vi siete avventurati in situazioni in cui il tempo è scivolato via come un nodo da marinai . Voi esistete simultaneamente in modo multidimensionale e non può essere altrimenti , ma avete dimenticato le regole del gioco , come si prende più tempo per riposarvi. Tutte queste esperienze vengono a mostrare in maniera chiara esattamente ciò che è necessario concordare con voi stessi per diventare ciò che l'universo vi chiede di essere .

All'interno vi è una codifica genetica programmata a ' cercare ' . Fare domande , quando molti altri non si preoccupano neppure di pensare in quella direzione . Cercate di ricordare da dove siete venuti , cercate l'unicità dell'amore che si sa vive come un evento unico nel vostro cuore e la cercate negli occhi di tutti quelli che incontrate . Voi siete conosciuti nell'universo come i ' cercatori ' .

Il tempo danza intorno a voi , avvolgendosi e svolgendosi con tale precisione che gli altri elementi sono gelosi . Immaginate tutti gli ingranaggi delle ruote del tempo che si trasformano per creare eventi che vi aprono più possibilità di quante voi potreste provare . Immaginate il velo che viene sollevato e voi potete vedere il funzionamento interno di ogni uomo che incontrate, ogni riflesso in ogni specchio di ogni interazione all'interno di ogni individuo .

Mentre ci si sposta in questi eventi nel tempo vedrete i molti costumi che ogni persona indossa. le molte cose da fare e da non fare che loro stessi hanno deciso. I molti dovrei e non dovrei che si avvolgono intorno a sé come un mantello di camuffamento . Queste linee di tempo vi chiedono di non avere paura della morte , della vita , dell'amore o del successo. Siete venuti volontariamente su questo gioiello planetario . Molti di voi sono arrabbiati con il vostro essere uomini . Volete essere leggeri e non umani . In verità, miei cari, non si può essere altro che luce , non importa quale forma si prende in ogni incarnazione in qualsiasi linea del tempo.

Come un liquido che viene versato in un contenitore speciale voi mantenete la stessa vibrazione di luce in tutti i punti dell'incarnazione , semplicemente scegliete di indossare diversi contenitori .

Avete in mano le geometrie di ciò che è sacro . Tenete le promesse che avete fatto prima di incarnarvi nella vostra anima originale. tenetevi stretto a chi siete veramente attraverso questi cambiamenti e non perdete voi stessi nel caos . Voi siete un vortice vivente , una luce viva e siete un emissario dei Cieli .

Fidati di ciò che il cuore ti dice . Ogni volta che pensate di avere una presa sulla vostra vita o sulla vostra situazione , qualcosa si sposta immediatamente . Ogni volta che pensate di aver domato la bestia selvaggia nella vostra famiglia , nel vostro capo , vostra moglie , si rialza la sua brutta testa . Sa senza ombra di dubbio che quando c'è sconvolgimento intorno a voi ciò significa che la luce splende luminosa . Quando tutto è capovolto ciò dimostra che la tua vita è una luce che brilla abbastanza maestosa per il buio , per farvelo notare . Siete sulla lista proprietaria . Siete primi nell'elenco.

Avete mantenuto la luce per tanto tempo guadando attraverso questo tempo e l'energia che avete maturato della bontà in ogni forma che scegliete . Avete risparmiato molte benedizione per i tempi duri . Utilizzatele come desiderate in conformità con il vostro cuore . Non usatele per farla franca dalle acque o per il collasso dell'economia . Non si possono usare le vostre benedizioni in un luogo che non le riceveranno .
Non importa quale sia la prova , devi credere nel bene più alto , la luce più alta , la più alta frequenza , non importa quello che appare fino alla fine . Le energie di immaginare che siete in battaglia sul campo di battaglia nei giorni antichi e improvvisamente ci si ferma a pregare , come deve aver fatto Giovanna d'Arco per combattere quella che era un'ingiustizia . Pregare, parlare con Dio nel bel mezzo della battaglia - questo è ciò che vi verrà chiesto di fare.

State diventando la meraviglia , l'orizzonte degli eventi , da soli e non importa quanto amate un altro non potete farlo diventare quella singolarità di luce . Essi devono scegliere da soli.

Da adesso fino alla fine dell'anno, vi troverete in una capacità visionaria - visioni ad occhi aperti accadranno quando si è alla guida ,mentre state parlando con un altro , o mentre siete seduti in meditazione nel vostro bagno . Questa energia , questa frequenza oculare , sta aprendo portali all'interno della struttura dell'occhio . Ci sono molte parti dei vostri occhi che sono come un alveare di api - ci sono esagoni al loro interno. Ci sono otto porzioni di queste frequenze geometriche all'interno dei vostri occhi che accadranno intorno l'iride dei vostri occhi e si noterà che i vostri occhi cambieranno colore . Le persone diranno che i vostri occhi hanno cambiato colore da una conversazione all'altra . Questi portali di vedere stanno arrivando come un dono per voi .

Per molti anni alcuni hanno perso la loro sfera di visibilità . E 'come se il cavo fosse stato tagliato o legato in un nodo e non scorreva . Questo periodo di tempo permette di vedere e poi trattiene quelle informazioni come una verità . Se vedi una persona nel negozio che si sa essere un pedofilo o si sa che abusa dei bambini , energeticamente voi vedrete questo e vorreste fare qualcosa al riguardo. Fisicamente non lo si può dire a questa persona o a chi gli sta intorno , ma è possibile inviare una vibrazione di protezione per i bambini che potrebbero interagire con lui.

Quando avrai gli occhi per vedere ancora una volta avrai una grande responsabilità . In questa responsabilità vi verrà mostrata ogni persona e come affrontare ciò che troverete essere la verità . Noi vi chiediamo di non essere agitato , spaventato e arrabbiato per quello che vedete se è la persona accanto a te che ami , i vostri figli , o chiunque altro , ma vi si chiede, come un prete a cui ci si è confessati, di tenere la verità in segreto . Ci saranno occasioni in cui potrete interagire con quelli della vostra stessa luce e si parla di essa e loro sapranno di cosa si parla , ma a voi sono stati dati dei segreti . Ora ad ogni sacerdote o psicologo o avvocato che detiene questi segreti sacri viene chiesto di essere responsabile e tenere la luce senza parlare dei segreti con altri.

Come i Veggenti quello che vedete non è sempre bello . State diventando tutti grandi ascoltatori voi sentite i pensieri degli altri . Lasciate che queste verità vi accompagnino in ottave superiori del vostro modello di DNA che ha giocato tutti i ruoli attraverso il tempo e tenete queste informazioni al vostro interno. Ci sforziamo molto nel prepararvi Aiutandovi a muovervi senza sforzo in modo fluido con questi cambiamenti . Tu sei colui che tiene la luce e la ancora . Anche quando tutti ti hanno rubato ogni speranza che avevi , ogni granello di senape di fede , tu torni alla luce. Tu non conosci altro che la luce ed è questo quello che sei. Siamo il consiglio dell'Uno e siamo parte della tua luce , così come tu fai parte di noi. Partiamo .


lunedì 23 settembre 2013

1.618 Phi, The Golden Ratio, God Creator of Heaven and Earth

Il Film Sirius



Riposto molto volentieri ...

 

Il film Sirius


Pubblico volentieri questo breve articolo di Rocco, un affezionato lettore di UnUniverso che ringrazio vivamente. UnU
Ecco una notizia che aspettavo di dare da un po di tempo.
Quello che potete scaricare dal link sotto riportato non è un documentario sugli UFO come forse la maggior parte di voi si aspetta.
Questo è IL documentario che presenta le implicazioni degli UFO sul mondo degli umani, dal punto di vista scientifico, energetico e geopolitico.
Si parla del nostro destino e delle nuove possibilità per costruirlo. Niente meno.
Non troverete sensazionalismi (autopsia del presunto alieno a parte), o avvistamenti che vi faranno credere di punto in bianco.
E’ un percorso personale, fatto di ricerche è occasioni che se colte (come questa) vi condurranno alla Verità, che come ho già esposto , a mio avviso non è solo nell’ambito ufologico, anzi…
Conosco Paola Harris (che compare brevemente nel video) stretta collaboratrice del dr. Greer e ho conosciuto di persona alcuni dei personaggi che compaiono in questo video.
Quello che ho visto qui è quello che sento da anni, è quello su cui il mondo a partire da te ha bisogno di riflettere.
Sirius solleva domande e le risposte dobbiamo cercarle come dicevo con una ricerca personale, niente di esoterico, basta continuare ad informarsi (tramite internet,libri e incontri dal vivo), divulgare fra amici e alzare ogni tanto gli occhi al cielo!
Ogni tanto oltre le solite scie chimiche si scorge pure qualche ufo ve lo garantisco…
Volete essere pronti per il cambiamento ?! Lo percepite seppur in sordina ?!?!
Questa potrebbe essere una porta.
A voi la scelta.
LINK per scaricare il file in DIVX ma di alta qualità
Sono 1.7 GB circa, circa 30 minuti di download. Da scompattare.
Il Doc è in inglese sottotitolato in Italiano.
Chi vuole il DVD mi contatti per mail e caricherò i file x il download in modo da divulgarlo il più possibile facendo copie DVD.
IMPORTANTE : Ho ottenuto il permesso verbale dal dr. Steven Greer stesso tramite Paola di divulgare SIRIUS con ogni mezzo!
DONAZIONI : chi vuole può gentilmente donare qualunque cifra anche 2€, meglio 5€ !
Ogni centesimo contribuirà a portare il  Dr. Steven Greer  in Italia!
Datemi una mano a concretizzare questa idea di grande conferenza per la prossima primavera/estate!
BREVI MANU
BONIFICO : IBAN IT 81 H 05018 03200 000009002014
                      Intestate a Rocco Malagoli  –  Banca Etica
SE LO RITENETE VALIDO DIVULGATE IL PIù POSSIBILE , associando queste righe.
Grazie di cuore.
Rocco Malagoli

domenica 22 settembre 2013

Breve Riepilogo

                           L’informazione che i media ti nascondono!

                                            All’attenzione di ogni cittadino del pianeta,

sia che risieda in questo paese, o sia qui solo di passaggio.
Dal 25 Dicembre 2012 è entrata in vigore la legge secondo cui tutti i governi e le
banche e le corporation (società) del pianeta, sono state pignorate, ciò in virtù di una
dichiarazione registrata nell’UCC, secondo la quale per la legge del
“SILENZIO/ASSENSO” tali governi, banche e corporation non hanno confutato
(smentito) le accuse che sono state loro imputate.

I governi, le banche e le corporation sono state accusate di aver reso schiavi con
pratiche illegali tutti i cittadini di tutte le nazioni, nell’intento di rendere l’umanità
povera sotto l’aspetto economico, della salute, della dignità, della libertà individuale,
al fine di sottometterla per appropriarsi delle ricchezze infinite del pianeta, che
appartengono di diritto a ogni essere umano.

Come descritto nell’ articolo 10 della Costituzione: L'ordinamento giuridico italiano si
conforma alle norme del diritto internazionale generalmente riconosciute.
                             Per cui l’ UCC è valido anche in Italia.

COSA È L'UCC E PERCHÈ È COSÍ IMPORTANTE?

L’UCC (Uniform Commercial Code) è la “bibbia” del commercio e disciplina il modo in
cui il commercio internazionale dovrebbe essere attuato.
L’intero sistema commerciale mondiale fa perno su leggi UCC.
Tutte le banche del mondo sono sottoposte alle regole dell'UCC.

Contestazioni, debiti e accuse in generale indipendentemente dal fatto che si tratti di
un debito, un ordine da un giudice, o qualsiasi altra richiesta sono sempre guidati
dalle regole del commercio, perché i governi sono società che si attengono alle regole
del diritto contrattuale.

Heather Ann Tucci -Jarraf, ex avvocato bancario internazionale (esperto di UCC), e i
suoi colleghi amministratori hanno depositato presso l'UCC dei documenti che
sostengono che il debitore (tutte le corporazioni) “consapevolmente, volontariamente
e intenzionalmente ha commesso tradimento” col “possedere, operare, favorire
sistemi monetari privati” e sistemi operativi di schiavitù usati contro i cittadini a loro
insaputa e senza il loro consenso intenzionale.

Quando vengono depositati dei documenti all' UCC , "all'accusato" viene dato diritto di
replica.
Se una replica non viene ricevuta entro i termini previsti, si applica l’azione di default
seguita dalla conclusione di tale entità.

Un deposito di UCC ha POTERE di Legge se rimane inconfutato.
Banche e governi non hanno confutato (smentito) NESSUNA delle accuse depositate
negli accuratissimi documenti.

                       NESSUNA!

A seguito di ciò Banche e Governi devono attenersi alle nuove disposizioni UCC.
Quindi: Banche e Governi sono preclusi.
CANCELLAZIONE DEI GOVERNI SULLA CARTA
Rif. DICHIARAZIONE DEI FATTI: UCC Doc. N° 2012127914, del 28 Nov. 2012.
CANCELLAZIONE DELLE BANCHE SULLA CARTA
Rif. TRUE BILL: WA DC UCC Doc. N° 2012114776 del 24 Ott. 2012.
Dal momento che i governi, le banche, e le corporation sono precluse, ora qualsiasi
contratto viene stipulato tra individuo e individuo e non più tra corporation e
individuo.
Come dall’ordine pubblico UCC 1-103 , dalla Legge Universale, e dalla legge di
Governo strutturata negli incartamenti OPPT/UCC Rif. WA DC ref. Doc. N°
2012113593:

Le persone che agiscono per tutte queste ex-istituzioni lo fanno consapevolmente o
inconsapevolmente, sotto la propria responsabilità e nella capacità di entità individuali
senza nussuna rete di protezione corporativa.

Naturalmente è doveroso mettere i rappresentanti di queste ex-corporation al
corrente della situazione attuale, per dar loro la possibilità di scegliere se agire
secondo le nuove disposizioni, o continuare a loro rischio di insistere nell’attuare le
regole criminose a danno di qualsiasi Individuo.

In quest’ultimo caso si applica la DICHIARAZIONE E ORDINE Rif: UCC Doc. n°
2012096074, 9 Sett. 2012, debitamente riconfermato e ratificato dal
COMMERCIAL BILL UCC 2012114586 e TRUE BILL UCC che stabilisce
Volontari fra i militari … … hanno facoltà di “arrestare e prendere in custodia,
qualsiasi e ognuno in propria persona, i loro agenti, impiegati, e altri attori, senza
considerare la scelta di domicilio, che possieda, operi o favorisca sistemi monetari
privati, emettendo, incassando o attivando sistemi di esecuzione legale, o che attuino
sistemi di schiavitù nei confronti di cittadini di qualsiasi Stato o Nazione “….

SE ti stai chiedendo: perché se i governi, le banche, e le corporation sono pignorati,
continuano ad operare, sappi che lo fanno perché contano e sperano sul fatto che la
maggior parte delle persone continui a NON INFORMARSI.

Fino a quando la gente non lo sa, il teatrino rimane in piedi.
Ma io lo so...e ora lo sai anche tu, e hai il dovere nei confronti di Te stesso e del tuo
Prossimo, di approfondire la tua conoscenza e contribuire a far finire questo sistema
illegale.
                                          SPARGI LA VOCE
A questo link è possibile vedere e scaricare tutti i documenti originali depositati
all'UCC.
http://i-uv.com/oppt-absolute/original-oppt-ucc-filings/

Fai le tue ricerche su: OPPT e Sovranità Individuale

secret nasa foto stolen by hacker

Cambiamenti In Arrivo?

Fonte: www.giulianaconforto.it

Cambiamenti epocali entro l’inverno 2013-2014

L’umanità si può liberare dalla sua schiavitù
Qual’è la causa della schiavitù umana? Molti risponderebbero il sistema finanziario mondiale, l’élite globale, Bilderberg, Rothschild e così via. Il loro contributo è certo, ma perché miliardi di persone dipendono da questi pochi che dirigono il sistema finanziario? Perché la maggior parte crede in quel campo dominante che fornisce l’electtricità e alimenta tutti i mezzi di comunicazione. E’ il campo electromagnetico che possiamo vedere e usare ormai con facilità, ma che non può spiegare da solo l’organizzazione sublime delle forme viventi. Quella più essenziale è il cervello umano, in particolare, la materia bianca del cervello che non usa l’elettricità e genera quella sincronia che sentiamo come coscienza, presenza nonché l’imminenza di campi epocali ingenti.
Guardano solo a chiese e governi, tutti dipendenti dal sistema finanziario, i media ignorano ciò che sta per succedere nei prossimi mesi e l’opportunità straordinaria di liberarci dalla sindrome della scarsità che ha afflitto tutta la storia umana per millenni.

I cambi più grossi riguardano il sole, la terra e tutti noi, terrestri.
Il campo magnetico solare, che è molto potente, sta per invertirsi da Nord a Sud entro i prossimi mesi. Questo evento avrà impatti su tutta l’eliosfera, una sorta di uovo magnetico largo circa un anno luce, entro il quale è immerso l’intero sistema solare (la distanza tra terra e sole è solo 8 minuti luce). I fisici solari hanno riconosciuto che il campo magnetico solare si inverte ogni 11 anni e quindi “don’t panic”, dice la  NASA, “è già avvenuto tante volte”. Sono d’accordo; il panico è inutile e nocivo. Dovremmo piuttosto capire perché l’inversione prossima è totalmente anomala rispetto a tutte quelle precedenti e quindi prefigura cambiamenti e rivelazioni sorprendenti.

Sin dal dicembre 2008 c’è uno squarcio gigante – pari a 4-5 volte le dimensioni della terra – nella magnetosfera terrestre che invece è molto più tenue e abbastanza piccola in confronto a quella solare (70.000 km, circa 10 volte il raggio terrestre). Osservazioni da satellite più recenti hanno poi rivelato altri squarci giganti in varie parti, squarci che consentono al possente vento solare di penetrare dentro la magnetosfera terrestre e di… soffiarla via. Gli esperti dicono che la magnetosfera è tutta bucata e che non è più un schermo protettivo come lo era prima, non deflette più i raggi cosmic diretti verso la Terra. Perché gli esperti credono che i raggi cosmici siano pericolosi? Perché i raggi cosmici sono particelle ad altissima energia di “origine misteriosa”, dicono. L’origine “misteriosa” per me è un universo parallelo, vivo e intelligente, invisibile perché non interagisce con il campo elettromagnetico, l’unico campo osservato da telescopi a terra e da sonde spaziali. I raggi cosmici testimoniano la sua esistenza e, soprattutto, un modo di comunicare diverso. E’ ciò che i fisici chiamano “interazione debole”, relazione che “tocca” soprattutto il cuore di ogni atomo – il nucleo – e può provocare una fusione nucleare fredda o meglio una trasmutazione alchemica che fa crollare buona parte della fisica ortodossa e non è affatto nociva come si fa credere. Per gli eretici come me, è la rivelazione che la magnetosfera terrestre è uno schermo che non ci ha affatto “protetto”, ma ha alimentato la millenaria illusione della separazione tra cielo e terra.

Non abbiamo osservato la realtà reale, bensì uno schermo in 3D che abbiamo chiamato “cielo”.
E ciò che finora abbiamo chiamato “realtà” è un canale di una TV olografica – una matrix – composta di materia “normale” la cui forma più sofisticata è quella organica, soprattutto la materia bianca che compone il cervello umano. Questa materia è indipendente dall’elettricità che domina la superficie del pianeta e può fondersi con i raggi cosmici. Peraltro la magnetosfera terrestre mostra ingenti cambiamenti già da vari anni, come scrivo nel mio libro Baby Sun Revelation (in Italiano) di recente tradotto in tedesco Das Sonnenkind. Quindi la magnetosfera terrestre già stava svanendo e l’imminente flip del campo magnetico solare può accelerare questo processo, con effetti profondi su tutto, in particolare sulle menti umane. Gli avvistamenti di nuvole a forma di astronavi sono sempre più frequenti. Ciò significa che le astronavi sono composte di materia oscura – materia che non interagisce con il campo elettromagnetico – materia che è qui, genera calore e quindi il vapore acqueo che appare a forma di nuvola. Alieni? Forse cittadini dell’universo come lo siamo noi. Comunque per me le astronavi in cielo non sono la salvezza né una minaccia per il genere umano; sono la prova che abbiamo ignorato la Forza più possente della natura, l’unica che ci unisce agli infiniti mondi intelligenti e dimostra che la morte non esiste.

Io sono convinta che ci dobbiamo salvare da soli, dobbiamo ammettere che abbiamo dato credito e peso immeritato a un campo illusorio – quello electromagnetico, TV, cellulari, internet, etc. – e ignorato il lato luminoso della Forza, la Vita universale, che opera in modo speciale negli organismi in particolare quelli umani, dotati di postura verticale. Come mostro nel mio video - Le stelle cadranno dal cielo – la scomparsa della magnetosfera terrestre non è un pericolo per l’umanità. E’ la scomparsa dell’UTERO in cui siamo stati immersi per millenni, la Rivelazione che l’UNIVERSO è ORGANICO e INTELLIGENTE, ETERNO e INFINITO. E’ la RINASCITA di tutti gli umani che anelano a un mondo saggio, giusto e prospero, riconoscono l’evidenza che i limiti non esistono affatto.

Se vogliamo vivere la realtà reale che finora è stata invisible, nascosta dallo schermo, la “mela” o magnetosfera che finora ha avvolto il pianeta, dobbiamo usare il lato luminoso della Forza, la VITA Universale; è ciò che gli antichi chiamavano il “Fiume della Vita” e i fisici oggi “corrente neutra debole”, una forza nucleare possente e benefice, portata da un flusso imponente e invisibile di massicci messaggeri che i fisici hanno chiamato bosoni Z. Usare il lato luminoso della Forza significa riconoscersi e amarsi, agire in modo tale da creare un mondo senza “nemici”, confini ed eserciti necessari a proteggerli. Quindi ti invito a sentire la Forza, a renderti conto che non è spirito, né è solo il lato oscuro, cioè solo il campo elettromagnetico. Il Suo lato luminoso è ciò che non possiamo vedere, ma che possiamo sentire come intuizioni, sensazioni, previsioni, eros, creatività, innovazione, emozioni. Quindi credi in te stesso.

Postato il by giulianaconforto

venerdì 20 settembre 2013

Le Autostrade Le Abbiamo Già Pagate A Sufficienza ..o no?

Ribloggo da: iconicon.it

CASE STUDY: Le autostrade si pagano?

20 settembre 2013 116 views No Comment
autobahn
Il Case Study di oggi riguarda le autostrade, ossia quella rete di strade infrastrutturali a grande percorrenza che vengono definite “a pedaggio“.
In quanto strade anch’esse, come le statali, le provinciali, le autostrade fanno parte della dotazione di servizi che una nazione mette a disposizione dei cittadini per favorirne – in questo caso attraverso la libera circolazione – le attività, gli scambi e quindi il benessere.
Fondamentale motivo di riflessione è rappresentato dalle diverse politiche da una nazione all’altra rispetto al far pagare o meno questo servizio ad alta efficienza: (ricordiamo che le autostrade sono cintate, non vi sono barriere e interruzioni alla percorrenza come incroci, rotonde o altro) in alcuni stati il servizio si paga, in altri no.
Recentemente si sta diffondendo in merito il concetto giuridico del RIGETTO.
In esso il biglietto autostradale è considerato secondo il codice commerciale UCC un titolo di viaggio e quindi una offerta di contratto, passibile di rigetto – senza pregiudizio – secondo UCC 1-308
Ecco una testimonianza di Flavio, uno dei ricercatori che esercita questa nuova possibilità:

“il casellante? … beh niente di esoterico … son arrivato e con calma pacifica gli ho consegnato il mio biglietto ben “precompilato”, un pò quasi scazzato dando quasi per scontato (per lo meno dentro di me) che già dovesse saperlo anche lui cosa fosse … e gli dico beh sì questo e il solito rigetto che è previsto dal UCC 1-308 in caso di proposta di contratto e come forse lei ben saprà il biglietto è un titolo di viaggio e quindi una proposta di contratto che io sto rigettando e a cui nego il mio consenso … ah sì … mi dice … poi lo guarda un pò … e fa … beh ma io non ci posso fare niente … e io … certo faccia pure ciò che deve … i suoi colleghi normalmente o alzano la sbarra o fanno un mancato pagamento … sì sì va bene …
Io me ne sto tranquillo anche perchè sembrava che fosse uno di quelli che “non gliene può fregar di meno” … penso che magari gli posso dare qualche info in più, ma poi dico no non mi ha chiesto è inutile spingere! … e mentre sto lì che me ne sto pacificamente in presenza lui comincia … ma da quanto è che c’è questa cosa? … beh almeno da dicembre scorso (in realtà da sempre) … ah non l’avevo mai sentita … e via a far domande e a chiedermi di scrivergli indirizzi dove trovar informazioni, che anche lui era curioso … che alla fine c’era una fila improponibile e noi si continuava a chiaccherare… … alla fine si è anche dimenticato di darmi il mancato pagamento (che io cmq gli avrei lasciato) ed era tutto raggiante, sorridente …boh qualcosa dev’esser successo …
Beh, che dire…
Meditate, gente meditate…
Jervé

mercoledì 18 settembre 2013

Oppt - One People's Public Trust - Presentazione

Anonymous - Operation Revenge





Appello di Anonymous a tutto il genere umano

 
01_mask_by_edans_full

Una marcia per la pace il 5 Novembre prossimo organizzata da Anonymous.
Sotto il video la traduzione in italiano.
Ricordo però che per la costituzione italiana è vietato manifestare con il volto coperto sarà quindi possibile reffigurare il volto logo di anonymous solo in cartelli o manifesti.
Facebook web page

<iframe width=”420″ height=”315″ src=”//www.youtube.com/embed/-m_wfnU1YpI” frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>
Una chiamata
per tutta la gente
di tutti i paesi
di tutte le tribù
di tutte le religioni
da ogni parte del mondo
Una chiamata
a tutti gli eroi,
a tutti, fratelli e sorelle
a tutti gli amici
a tutti gli studenti
a tutto il genere umano
Il 5 Novembre 2013 ci sarà nel mondo
LA PIù GRANDE MARCIA PER LA PACE
NELLA STORIA DEL GENERE UMANO!
Molti paesi
molte città
in una voce potente
Niente più guerre!
Niente più bugie!
Niente più morti!
Niente più avidità!
E’ il momento che tutte le religioni
e i leader politici
si muovano insieme
Noi siamo
Miliardi di menti!
Noi possiamo cambiare
Il mondo!
Una razza in amore e armonia
Rispetto per tutte le cose viventi
Un mondo senza confini
In giustizia e pace.
Facciamolo!
Per quelli che hanno sacrificato la propria
libertà!
Per quelli che stanno ancora combattendo!
Per quelli che hanno dato la propria vita!
Per quelli che hanno pagato l’ultimo prezzo!
Per gli amici!
Per la famiglia!
Per la vostra casa!
La mia casa!
LA NOSTRA CASA!!
Unitevi a noi in un
EVENTO DI PACE
Con tutte le nostre famiglie
e amici
il 5 Novembre 2013
Più di 150 posti nel mondo!
Una data che il genere umano
ricorderà per sempre
quando miliardi di voci
urleranno come una
per la giiustizia e la PACE
Unitevi alla rivoluzione!
Il 5 Novembre 2013
Milioni di maschere marceranno
in tutto il mondo!
Siete pronti?
“Le creature che abitano questa terra, siano essi esseri umani o animali, sono qui per contribuire, ognuno a modo suo alla bellezza e prosperità del mondo!
“Il mondo appartiene all’umanità, non a questo o quel leader, non a quel re o quel principe o capo religioso.
Il Mondo appartiene all’umanità”
“Non si potrà dire che non abbiamo fatto niente”.
Non bendare mai la tua testa.
Tienila in alto.
Guarda il mondo dritto negli occhi.
Marcia di milioni di maschere
5 Novembre 2013
IN TUTTO IL MONDO!!
“La gente non dovrebbe aver paura del proprio governo. Il governo dovrebbe aver paura della gente.”

sabato 14 settembre 2013

Perchè Distruggere La Siria

Uno degli articoli più chiari che abbia letto sulla situazione Siria scritto da una siriana !!


PERCHÉ USA, INGHILTERRA, UNIONE EUROPEA E ISRAELE VOGLIONO DISTRUGGERE LA SIRIA ?



DI ADRIAN SALBUCHI
informationclearinghouse.info
Una giovane dalla voce delicata che vive la crisi siriana la descrive con molto più buon senso, verità e onestà dei potenti governi occidentali e dei loro mass media controllati dal denaro come burattini.



Identificandosi semplicemente come “siriana, patriota, anti-neocon, anti-nuovo-ordine-mondiale, anti-sionista”, lo scorso anno ha aperto un suo canale YouTube (YouTube/User/SyrianGirlpartisan).
In un breve video (nove minuti) spiega “otto ragioni per cui il Nuovo Ordine Mondiale odia la Siria”. Faremmo tutti bene ad ascoltarlo …

Nella foto: La banca centrale della Siria in Sabaa Bahrat Square a Damasco

Le sue “Otto ragioni principali per cui ci odiano” è un eccellente resoconto, applicabile praticamente a quasi tutti i Paesi rispettabili del mondo: nessuna banca centrale controllata dai Rothschild; nessun debito dal FMI; nessun OGM, petrolio o oleodotti; società anti-segrete, anti-sioniste; laicismo e nazionalismo.

Il suo breve messaggio si svela come una sorta di manuale di buon senso, che spiega perché gli Stati Uniti, l’Inghilterra, L’Unione europea (specialmente la Francia) e Israele sono così ansiosi di distruggere la Siria, un Paese il cui leader non si piegherà di fronte alle élite del Nuovo Ordine Mondiale immerse a fondo nelle strutture di potere pubbliche (i governi) e private (le aziende e le banche) delle potenze occidentali.

Descrive queste otto ragioni in maniera succinta e convincente, dando molto da pensare con la speranza di ispirare una profonda ricerca interiore. Questo è vero soprattutto per i cittadini di USA, Inghilterra, UE e Israele, i quali sono gli unici che possano applicare una pressione diretta sui loro politici eletti di Washington, Londra, Parigi, Tel Aviv e delle altre capitali occidentali, costringendoli a smettere di comportarsi come dei folli criminali globali e a iniziare a prestare attenzione alle parole delle persone in una maniera responsabile e democratica.

Le otto ragioni per cui il Nuovo Ordine Mondiale odia la Siria

1) La Banca Centrale siriana è pubblica e controllata dallo Stato – In altre parole, gestisce la valuta nazionale stando al servizio del popolo siriano e non dei banchieri internazionali, controllati dalla Rothschild, che operano nei loro covi di New York, Londra, Francoforte, Tel Aviv, Basilea e Parigi.
Questo significa che il volume di valuta che essa emette è adeguatamente sincronizzato con i bisogni reali dell’economia del lavoro, della manodopera, della produzione e di tutto ciò che è utile al popolo siriano, invece di essere sincronizzato con finanziatori stranieri parassiti, usurai e speculatori. Questi ultimi cercano di controllare le banche centrali locali in modo da limitare artificialmente il volume valutario disponibile per i veri bisogni economici, specialmente per quanto riguarda i crediti senza interesse necessari per finanziare infrastrutture utili all’economia: centrali elettriche, strade, lavori del gas, abitazioni, iniziative e imprese private. Questo costringe gli attori produttivi – pubblici e privati – a fare ricorso a prestiti bancari con interessi letali, dando il via all’infinita catena di debiti portando alle cosiddette “crisi del debito pubblico” che colpiscono ogni Paese per decenni.
Distorcendo artificialmente il volume della “valuta pubblica” emessa dalle banche centrali nazionali, che non generano interessi, le nazioni vengono così forzate a ricorrere a prestiti di “valuta privata” ad alto tasso di interesse concessi dalla società segreta monopolistica e privata dei bankster nelle mani di Rothschild, Rockefeller, Warburg, Goldman Sachs, HSBC, CitiCorp e JP Morgan Chase.
È chiaro che si tratta di una buona ragione per eliminare la Siria.

2) La Siria non ha debiti con il FMI – Questo significa che la leadership siriana capisce che il FMI – un’agenzia pubblica multilaterale composta dai governi membri – è controllata dai mega-banchieri internazionali e che agisce come loro revisore contabile e polizia finanziaria ogni qualvolta uno dei suoi membri più deboli finisce nei guai con il debito nazionale, che è un altro modo per dire che raggiungono un punto in cui non possono ricavare abbastanza denaro dalle loro economie reali – il lavoro, la fatica e la manodopera della loro gente – per darlo a quei banchieri parassiti privati internazionali.
In un certo senso, il vero lavoro del FMI è comportarsi come l’autorità tributaria internazionale, solo che non tassa direttamente le persone, ma piuttosto delega agli uffici nazionali. Iniziate a capire le vere radici delle “crisi del debito” che colpiscono Cipro, Grecia, Irlanda, Argentina, Spagna, Italia, USA, Inghilterra, Portogallo e Francia?
Di fatto, le nazioni islamiche rifiutano i prestiti bancari frazionati e le pratiche degli interessi come qualcosa di immorale. Questo è quanto fatto dalla Libia di Gheddafi e quello che la Siria e l’Iran stanno facendo ora.
Dunque, un buon motivo per eliminare la Siria, così come hanno eliminato la Libia e ora puntano sull’Iran.

3) La Siria ha bandito le sementi OGM – Bashar al-Assad ha bandito l’uso di sementi OGM per poter “preservare la salute umana”, sapendo benissimo che i Monsanto di questo mondo vogliono controllare tutte le provviste alimentari del mondo, dato che con l’imminente crisi globale non si tratterà solo del petrolio, ma anche della quantità di cibo che ogni nazione riuscirà a mettere sulla tavola del suo popolo.
Ecco perché dopo aver invaso l’Iraq gli Stati Uniti hanno ordinato l’uso esclusivo di sementi Monsanto. Ecco perché i deboli stati clientelari come l’Argentina stanno avvelenando la loro terra e la gente si sta inginocchiando di fronte alle richieste della Monsanto.
Una buona ragione per la Monsanto per eliminare la Siria.

4) La popolazione siriana è ben informata sul Nuovo Ordine Mondiale – I suoi media e le sue università discutono apertamente dell’influenza delle élite al potere della comunità internazionale. Ciò significa che afferrano perfettamente il fatto che in Occidente il vero potere non è nelle mani della Casa Bianca, del n.10 di Downing Street, del Congresso o del Parlamento, ma piuttosto è gestito dalla potente rete di gruppi di pressione alla guida del Consiglio di Relazioni Internazionali di New York, la Conferenza Bilderberg, la Commissione Trilaterale, l’Americas Society, il World Economic Forum e l’Istituto di Affari Internazionali di Londra, che a loro volta interagiscono con i mega-banchieri, i media, le università, l’esercito, le multinazionali e le aziende di tutto il mondo.
Come spiega adeguatamente la nostra giovane amica, i siriani osano parlare di società segrete come la loggia Skull & Bone dell’università di Yale, tra i cui membri spiccano l’ex presidente George W. Bush e l’attuale Segretario di Stato John Kerry.
Una buona ragione per questi pezzi grossi per ordinare al loro galoppino Obama di eliminare la Siria.

5) La Siria possiede massicce riserve di petrolio e gas – E ci risiamo! Ogni volta che l’Occidente va in guerra per proteggere “la libertà, i diritti umani e la democrazia”, c’è sempre puzza di petrolio, che sia in Iraq, Libia, Kuwait, le Malvinas, l’Afghanistan … La Siria possiede riserve terrestri e marine di petrolio e gas e sta contribuendo alla costruzione di un massiccio oleodotto con l’Iran, ma senza il controllo dei giganti petroliferi occidentali. Di certo, la piena militarizzazione di tutte le zone di riserva e produzione petrolifera, nonché la militarizzazione delle rotte di trasporto per “portare il petrolio a casa” da ogni punto del mondo, è una strategia fondamentale comune a Inghilterra e Stati Uniti.
Un buon motivo per la BP, la Exxon, la Royal Dutch Shell, la Texaco, la Total, la Repsol e la Chevron per voler eliminare la Siria.

6) La Siria è chiaramente contro il sionismo e Israele – Israele opera un apartheid criminale contro i palestinesi occupati. La leadership siriana non ha problemi ad accusare Israele di essere quello che è: un’entità razzista imperialista e genocida, come mostrato dal Muro dell’Odio che il governo israeliano ha eretto intorno alla Palestina. Israele gestisce quello che può essere definito solo come un mega campo di concentramento stile Auschwitz, con milioni di prigionieri maltrattati, umiliati e spesso uccisi.
Questa chiara visione politica veniva condivisa dalla Libia di Gheddafi e dall’Iraq di Saddam e oggi anche da Iran, Cina, Russia e India.
Un buon motivo per i giganti politici come l’AIPAC (American-Israeli Public Affairs Committee), il World Jewish Congress, l’ADL (Anti-Defamation League), Likud, Kadima e Netanyahu/Lieberman per voler eliminare la Siria.

7) La Siria è uno degli ultimi Stati musulmani laici in Medio Oriente, mentre gli ebrei sionisti che credono nella supremazia della loro razza, come pure i rinati cristianiisraelo-Bushisti in occidente, hanno bisogno che tutti si adeguino alla volontà del loro oscuro dio demiurgo che possiede il suo “popolo eletto”.
L’ordine della élite del potere internazionale è chiaro: tutti devono credere nella superiorità di Israele, mentre la nostra giovane amica siriana nota che la Siria, come l’Iraq di Saddam, la Libia di Gheddafi e l’Iran, potrebbe non esserne convinta.

Aggiunge che in Siria “fare domande sulla religione non è educato”, dal momento che la Siria è stata per millenni la culla delle religioni originarie e che questi millenni hanno insegnato ai siriani ad essere sensibili, tolleranti e rispettosi di ogni fede. Una cosa che di certo non si vede negli sceiccati arabi filo-occidentali, né negli Stati Uniti, in Inghilterra e nell’Unione europea, con la loro paranoia anti-islamica, dove le leggi passano imponendo le più lampanti menzogne culturali, politiche e storiche ordinate da bigotti che insistono sul fatto che il loro dio non accetterà altro che le vittime sacrificali del loro olocausto.
Un altro ottimo motivo per fanatici neocon e la loro polizia orwelliana per eliminare la Siria.

8) La Siria mantiene e protegge fieramente la sua identità nazionale politica e culturale – la nostra amica sottolinea come la Siria “si tiene stretta la sua unicità” mentre rispetta quella degli altri. L’imminente governo mondiale aborre praticamente chiunque si metta contro agli standard di pensiero, comportamento e “valori” stabiliti, dove le mega-marche occidentali, i centri commerciali e le dittature della moda“fanno sembrare ogni posto uguale all’altro, il che porta ad un mondo davvero noioso”.
Oggi, anche tra i giovani, il pensiero rivoluzionario occidentale si riduce alla scelta tra Coca Cola e Pepsi.
Un buon motivo per Coca Cola, Pepsi, McDonald’s, Levi’s, Lauder, Planet Hollywood e Burger King per voler eliminare la Siria.

La nostra giovane amica siriana conclude il messaggio ricordandoci che “la caduta della Siria potrebbe essere il punto di svolta per la vittoria del Nuovo Ordine Mondiale”, aggiungendo che oggi “la Siria è in prima linea contro il Nuovo Ordine Mondiale”.

Parole sagge di una giovane donna che comprende il fallimento catastrofico della classe politica delle potenze occidentali, che ormai hanno capovolto il nostro mondo, dove i criminali peggiori hanno infettato i governi e le strutture private di potere, che sia a Washington, New York, Londra, Parigi, Berlino, Roma, Bogotà, Madrid, Tokyo, Seul, Amsterdam, Buenos Aires o Riad.

Se a volte Hollywood serve come vetrina per rivelare i recessi più oscuri della psiche malata della élite dei potenti occidentali, allora potremmo anche dire che stanno recitando la saga del “Pianeta delle Scimmie”, in cui una strana e infernale inversione genetica mette degli animali orrendamente distruttivi al posto delle potenze mondiali, mentre gli umani vengono imprigionati nelle gabbie e fatti schiavi.
È questa oggi la metafora migliore per descrivere gli USA di fronte al dramma in Siria?
Gli otto punti summenzionati sono una buona guida per rimettere in carreggiata tutti i nostri Paesi per quanto possibile in questo mondo fuori controllo.

A prescindere dall’essere americani, europei, arabi, musulmani, cristiani, ebrei, buddisti, indù o shintoisti, è arrivato il momento per noi cittadini di far sentire la nostra voce nelle strade, con gli amici, i vicini e i familiari, i colleghi di scuola e del lavoro, attraverso i social network, chiedendo che i governi occidentali cosiddetti “eletti democraticamente” smettano di fare quello che stanno facendo e comincino a fare quello che gli chiediamo. Ora. Immediatamente. Dobbiamo riprenderci le nostre nazioni.
La nostra giovane amica siriana è sicuramente l’esempio che tutti noi dobbiamo seguire.
Adrian Salbuchi

Fonte: www.informationclearinghouse.info
Link: http://www.informationclearinghouse.info/article36173.htm
9.09.2013
Traduzione per www.comedonchisciotte.org a cura di ROBERTA PAPALEO

Speriamo Sia Vero


giovedì settembre 12, 2013 22:19 da : Risveglio di una dea

Obama ritira l’attacco in Siria dopo che il capo dei gesuiti ha detto NO.

Posted by Anna
 
.20130911-184139
.

Secondo questa fonte “Obama ha cancellato l’attacco alla Siria entro 24 ore dopo che il capo dei gesuiti, detto papa nero, ha detto no”.

Adolfo Nicolas, il capo dei gesuiti ha detto che questo attacco sarebbe un abuso di potere.

.

http://www.nowtheendbegins.com/blog/?p=14960

.

Riflettete bene su queste parole, se volete essere liberi da essere trattati come burattini:

il minacciato attacco alla Siria da parte degli US e’ stato un tentativo per vedere se il mondo accetta la guerra sotto la presunta minaccia dell’uso di armi chimiche da parte di un presunto nemico.

Quando la reazione generale e’ stata contraria e il tentativo si e’ dimostrato fallito, altri attori del gioco, papa Francesco e il capo dei gesuiti, il papa nero, hanno condannato Obama, per mantenere la finzione di essere separati da lui, e attirarsi la fiducia del popolo.

A Obama non gliene puo’ fregar di meno di perderci la faccia, e’ stato addestrato ed e’ pagato per questo, e ai papi non gliene puo’ fregar di meno della pace.

Dicono quello che la gente vuole sentirsi dire.

Se la reazione pubblica fosse stata a favore dell’attacco, i due papi non avrebbero condannato Obama.

Putin, il capo russo, in questo gioco stava entrando per favorire la guerra, apparentemente fingendo di voler difendere la Siria, fornendole armi, come ha dichiarato.

Lui e Obama avrebbero come sempre polarizzato l’opinione in due fazioni per mantenere la gente in stato di conflitto gli uni con gli altri: quelli a favore dei ribelli siriani e quelli a favore del governo siriano in questo caso.

.

Quello che tutti gli attori di questo gioco vogliono far credere alla gente e’ che c’e’ qualcuno che la difende.

Obama con questo attacco vuol far credere di difendere il mondo dalla Siria,

Putin vuol far credere di difendere con le armi la Siria da Obama.

I due papi vogliono far credere di difendere la Siria e il mondo con la pace.

Quello che vi voglio dire e’ che cio’ che ci ha difeso e’

la nostra capacita’ di dire – NO!

e di non cadere nei tranelli che ci vogliono mettere gli uni contro gli altri.

giovedì 12 settembre 2013

martedì 10 settembre 2013

Dedicato A Chi Dice Che Non Sta Succedendo Niente

Mentre stavo traducendo questo articolo dal sito di Brian Kelly ho trovato una ottima traduzione già fatta e la riposto molto volentieri :

Grazie a Gregorio per la segnalazione UnU
Di: Eric Blair

Il Karma è in arrivo per l’élite e a grande velocità. Mentre i Poteri che Sono si muovono verso una sconfitta devastante dei loro piani di guerra per la Siria, stanno emergendo segnali che il loro dominio sull’umanità sta rapidamente diminuendo.

Negli ultimi dieci anni l’élite globale è stata in una folle corsa per consolidare il proprio potere sul mondo. E’sempre stato il loro piano come il malvagio nemico dei fumetti, ma dopo l’ 11 Setttembre, il piano è andato in overdrive e poi ha messo il turbo durante la crisi finanziaria del 2008.

Eppure il loro piano è destinato a fallire perché gli esseri umani sono destinati ad essere guidati dalla loro spontanea volontà, non controllati come bestiame. Quanto più l’elite cerca di controllare l’umanità, tanto più l’entropia si verifica. Entropia, per chi non lo sapesse, è la mancanza di ordine e prevedibilità; un graduale declino nel disordine .

Anche se l’elite gode ancora di un vantaggio di ricchezza enorme sulle masse, ora devono rassegnarsi a comportarsi come i tiranni per mantenere il controllo. Questo, a sua volta, mette in evidenza il loro lato oscuro che è stato celato per secoli . Non più.

Le persone si stanno svegliando a frotte, almeno alla stessa velocità alla quale l’elite può costruire il loro carcere matrice a spettro completo. Che ci provino. Parafrasando Victor Hugo, ” Nessun esercito può fermare un’idea il cui tempo è arrivato. ”

Ecco dieci segni che le elite stanno perdendo il controllo sulle persone :

1 . Le bugie ufficiali non sono più efficaci: Le bugie che raccontano semplicemente non funzionano più. C’è stato un tempo in cui le bugie ufficiali, in particolare sulla guerra e la pace, erano credute. Perché, dopo tutto, quanto malvagio sarebbe mentire su queste cose? Generalmente le persone vogliono credere che venga detta la verità quando la vita e la morte è in gioco. Il ragazzo che gridava al lupo al lupo ha gridato una volta di troppo. Anche se dicessero la verità a questo punto, molto pochi li crederebbero.

2 . Sfiducia nella politica: i politici americani hanno un indice di gradimento irrisorio. La fiducia nel governo è ai minimi di tutti i tempi qui e in tutto il mondo. Sondaggi Mainstream mostrano che solo il 10% del pubblico ha fiducia nel Congresso. In altre parole, il 90 % non crede che siano competenti a governare .
Guarda questo video girato nel Municipio, dove un uomo minaccia faccia a faccia un senatore americano John McCain di l’arresto per tradimento. Questo non sarebbe mai accaduto solo un anno o due anni fa:

3 . Sfiducia nei mezzi di comunicazione: I più recenti sondaggi mostrano che il 77 % della popolazione non si fida più delle notizie in tv. C’è da meravigliarsi perché i media dell’establishment non siano riuscito a vendere le menzogne ​​circa il presunto evento chimico in Siria? Nonostante tutto il loro monopolio sulle onde radio, non possono più sostenere che il nero è bianco, semplicemente perché i burocrati dicono così.

4 . Banchieri respinti: l’Ungheria è recentemente diventato il primo paese a seguire l’esempio dell’Islanda cacciando i banchieri internazionali (FMI) e sta valutando l’ipotesi di perseguire i passati primi ministri che hanno schiavizzato il popolo con il debito.
Guardate il continuo di questo trend anche se le nazioni decidono di andare in default per liberarsi.

5 . Vaticano bruscamente ripulisce il suo atto: Sotto il precedente Papa, Papa Benedetto, gli scandali scoppiati dal Vaticano che vanno dalla copertura dei preti pedofili al riciclaggio di denaro e alla frode. Benedetto, in una mossa senza precedenti, improvvisamente si è riturato per far posto a un Papa Francesco apparentemente molto più simpatico. Papa Francesco, secondo tutte le misure sta lavorando furiosamente per diffondere un’immagine della chiesa pacifica e umile. Se questo sia vero o una mossa da PR, ci fa capire che la chiesa sia stata costretta ad una tale svolta drastica per salvare se stessa dalla perdita di ogni credibilità .

6 . Ammutinamento tra i soldati : Finalmente . I soldati, cui è vietato fare dichiarazioni pubbliche, stanno costantemente pronunciandosi contro l’avventurismo militare statunitense. Come Einstein con le famose parole ha detto ” I pionieri di un mondo senza guerra sono i giovani uomini (e donne) che rifiutano il servizio militare . ”

7 . Lo stato di polizia militarizzato: Uno dei segni più bui che l’élite sta perdendo la loro presa sul potere è la costruzione dello stato di polizia militarizzato specificamente addestrati per combattere disordini civili interni. Poliziotti locali con carri armati e altri attrezzi da combattimento stanno lavorando con i federali, le unità dell’esercito sono attive sul suolo americano per la prima volta nella storia, la rete di spionaggio della NSA è utilizzata da l’IRS e dalla DEA e l’eliminazione di un giusto processo per gli americani sotto il NDAA sono solo alcune delle mosse tiranniche in essere per evitare ai criminali dell’elite la reazione pubblica. Sono chiaramente spaventati, come è giusto che sia visto quello che hanno fatto al popolo americano e alla Costituzione .

8 . Movimenti di secessione ovunque: Uno stato che chiede la secessione da un soggetto politico più grande era un avvenimento più che anomalo, fino ad ora. In America, i movimenti secessionisti stanno vincendo sul pubblico in alcune parti del Colorado e della California. In Europa, importanti movimenti seccessionisti stanno accadendo in Spagna e in Scozia, così come diverse nazioni dell’UE flirtano con l’idea di abbandonare la moneta unica. Decentramento = Entropia!

9 . Alimenti OGM sono rifiutati ovunque: controlla il cibo e controllerai le persone. Vero in teoria, ma molto più difficile in pratica. I leader OGM come la Monsanto sono esposti. Tutta la loro forza economica e politica non può sconfiggere la diffusione della conoscenza sui pericoli di pesticidi imbevuti di Frankenstein. I campi OGM vengono bruciati in segno di protesta in America e in tutto il mondo, le nazioni informate continuano a respingere i loro prodotti e le leggi in materia di etichettatura stanno guadagnando terreno.

10 . Liberalizzazione della canna: Molti leggendo questo penseranno che legalizzazione della marijuana è uno sviluppo superficiale. Tuttavia, è un grande segno che la presa del élite sta svanendo. Ingenti risorse sono state spese per mantenere la cannabis illegale. La cannabis è un farmaco efficace per la salute fisica, mentale e spirituale riconosciuto nei secoli. Questa singola pianta rappresenta una enorme minaccia per le strutture di potere e le industrie, da qui la sua illegalità apparentemente senza senso. L’ avvicinamento dell’inversione globale della politica tirannica del divieto è la prima di molte concessioni storiche che arriveranno .
Fonte:
http://www.activistpost.com/2013/09/10-signs-global-elite-are-losing-control.html
Tratto da: http://goldenageofgaia.com/2013/09/10-signs-the-global-elite-are-losing-control/

Sovranità Individuale prima parte

Proviamo a fermarci un attimo ed a fare un breve riassunto delle puntate precedenti riguardo alla "apparentemente"  molto complessa vicenda della Sovranità Individuale della quale sembra si sia iniziato a parlare dopo che i trustee dell'oppt hanno dichiarato decaduti e falliti tutte le corporations nel dicembre 2012... ma andiamo con ordine e seguiamo insieme questi post del sito oltre12.net che vi ripropongo in quanto mi sembrano i più chiari e concisi che ho trovato...buona lettura dunque com il primo di un numero x di post che ci porteranno fino ai giorni nostri ed oltre
mario


sabato 29 dicembre 2012

Lo strano caso del One People Public Trust, ovvero il miglior Giallo (reale?) a puntate che abbiate mai letto.

Le nebbie si sono diradate. La foschia che ci permetteva di vedere solo lo stretto, grigio, sentiero che percorrevamo tutti i giorni, e da eoni, si è alzata. La maggior parte continuerà a percorrere lo stesso limitato parte di percorso senza alzare lo sguardo da terra, senza nemmeno notare la bellezza delle piante e delle rocce che sono a portata, ma spesso fermandosi a guardare, ipnotizzata, quei bei schermi colorati che sono stati piazzati a terra, ai lati del percorso, per non far alzare la testa. 

Inizialmente derideranno chi ha alzato la testa e dice che c'è un cielo azzurro ('ridicoli utopisti'), ma sempre di più inizieranno a vedere la luce insolita e alzeranno lo sguardo.
Ma quando un numero sufficiente indicherà il cielo terso, allora tutti lo vedranno improvvisamente, magari dicendo di averlo sempre notato. E soprattutto non potranno più ritornare a vedere il mondo come prima.


da American Kabuki
Tutto questo per dire che la sera del 26 Dicembre, pochi giorni or sono, è scoppiato un 'caso' che farà certamente parlare di se in rete. Personalmente l'interesse primario lo hanno suscitato in noi alcuni 'indizi' (segue) che non a caso sono stati inseriti nei documenti rilasciati.

Chiariamo subito che non conoscevamo prima i protagonisti (nomi, cognomi e email seguono) ne abbiamo alcuna informazione sulla veridicità di quanto verrà riportato. Certo anche quanto potete leggere scorrendo le News o News Brevi in questo sito può essere di supporto ad un inquadramento generale. E' anche vero che si crede a quello che si vuole credere, e che le opinioni di chi si ritiene affidabile o 'affine' influenzano molto i nostri giudizi. Spesso delle mezze verità sono utilizzate e gonfiate per nascondere quelle vere.
Così, se volete, prendete atto di quanto sta accadendo, ma non date nulla per certo ed utilizzate solo la vostra personale percezione.
A me è capitato di recente di dare affidamento (seguendo le opinioni di persone autorevoli) a 'fatti' che poi non si sono rivelati tali....

Comunque, se anche si tratta di una fiction, spesso dai racconti più fantastici si possono evincere le migliori chiavi per interpretare quello per cui siamo qui, ovvero sperimentare, consapevolmente, la nostra esistenza.


I PROTAGONISTI del racconto

One Poeple's Public Trust (Patto di Fiduca di Tutta la Gente)
E' l'ente che ha emesso questi documenti, inviandoli ai noti blogger americani American Kabuki, Kauilapele, e a Poofness la sera del 26, e nei giorni successivi.
I documenti sono firmati dai FiduciariHeather Ann Tucci-Jarraf, as Trustee, heather@peoplestrust1776.org , phone +12535094597,http://www.peoplestrust1776.org ; /s/ Caleb Paul Skinner, as Trustee,caleb@peoplestrust1776.org , phone +15037810925, http://www.peoplestrust1776.org ; /s/ Hollis Randall Hillner, as Trustee, randall@peoplestrust1776.org , phone +18088211567, http://www.peoplestrust1776.org 

All Principals
Sono gli ideatori dell'attuale sistema economico (definito "precedente sistema di schiavitù"), che servendosi, in modo scaltro dell'Uniform Commercial Code, con leggi create ad hoc e spesso con metodi molto meno 'formali' per tenere tutto sotto una copertura assoluta.

Agents (Agenti)
Gli incaricati dei Principals. Attuatori effettivi delle direttive dall'alto, sono una delle cause dell'implosione del sistema, dato che la loro avarizia li ha portati a oscurare gli stessi Principals, causando l'auto-distruzione della stabilità globale del sistema.

Uniform Commercial Code. (UCC)
Diritto internazionale formalmente rivolto a regolare i commerci. I Principals, tramite gli Agenti, hanno utilizzato questo codice, a nostra insaputa, per rendere tutto soggetto alle loro leggi per i loro fini.
"E' un modello di legge in materia di contratti commerciali. Vi si trova ad esempio la disciplina del contratto di vendita, della garanzia per il bene venduto, dell'agenzia e del contratto d'appalto.
Lo UCC è una legge modello che ha per oggetto un tema di competenza delle legislazioni degli Stati interni. Una volta elaborato, è stato proposto alle assemblee parlamentari dei singoli Stati" da http://www.tesionline.it/v2/appunto-sub.jsp?p=87&id=323


LA STORIA IN BREVE
Lo scopo è quello di riportare al 'Punto Zero', alla Verità che di fatto è ciò che esiste, al di là delle norme, la legge naturale che ci vuole sovrani e creatori della nostra realtà.
I Principals, con il 'precedente sistema di schiavitù' hanno, attraverso l'economia, nascosto questa verità con tutti i mezzi possibili, e si sono contemporaneamente appropriati di tutte le ricchezze del pianeta. Strumenti principali sono stati l'Educazione e il Sistema Giudiziario (Education and Judicial).
L'Educazione, principalmente ma non solo tramite i media, è stata in realtà utilizzata per diseducare, in realtà, il pubblico, in modo metodico, per privare delle informazioni di base.
Il Public Trust, con i documenti rilasciati, vuole divulgare formalmente queste verità negate. Inoltre si propone di ristabilire la verità dell'appartenenza della ricchezza non a pochi ma a tutta l'umanità e a tutti singolarmente.


INDIZIO INTERESSANTE
Nel terzo documento è scritto testualmente (stessa punteggiatura):
Prego siate pazienti mentre prepariamo questi [strumenti per riappropriarsi della Verità] appena "umanamente" :) possibile.
Che non siano 'umani', questi rappresentanti del Trust? O almeno siano umani legati alle entità universali?
Nei documenti si parla spesso del nostro Pianeta come se chiaramente non rappresenti 'tutto', ma sia parte di altre esistenze.

SOMME STRABILIANTI 
Di fronte alle cifre che seguoni la reazione dell'italiano medio (con le varianti regionali) è di sicuro: ccà nisciuno è fisso, ma tant'è:
La gente, ugualmente in tutta la Terra, ha un individuale debitamente verificata somma certa di CINQUE MILIARDI (5.000.000.000,00) in valida valuta degli stati uniti d'America.
La somma sarebbe, quindi, per ogni singola persona del pianeta, di circa 3.800 milioni di Euro.

Sì, moltiplicata per i sette miliardi di abitanti del pianeta, la somma fa: 3.500.000.000.000.000.000,00 USD
tre quintillioni, cinquecento quadrillioni di USD.
I DOCUMENTI
Nei documenti sono date molte più informazioni di dettaglio rispetto a quanto qui brevemente riportato.
Ecco i links (in inglese):
Primo documento http://www.spirit.kauwila.net/wordpress_kauilapele/z_DISCLOSURE_ANNOUNCEMENT_NO_1_PT1776.pdf
Secondo documento http://www.spirit.kauwila.net/wordpress_kauilapele/z_FULL_Paradigm_corrected.pdf
Terzo documento
http://www.spirit.kauwila.net/wordpress_kauilapele/z_DISCLOSURE_ANNOUNCEMENT_NO_2_118251463-The-One-People-s-Public-Trust-Announcement-No-2.pdf


Sto preparando la traduzione di almeno le principali parti del terzo documento, che spero di pubblicare a breve.
Quello che è certo è che il giallo a puntate non finisce oggi, ma anzi inizia. Sempre meglio che leggere CHI.
A seguire... 


fonti: http://kauilapele.wordpress.com/2012/12/28/kp-message-the-email-that-got-me-into-all-this/
http://www.peoplestrust1776.org/
http://americankabuki.blogspot.it/
  



venerdì 4 gennaio 2013

Lo strano caso del One People's Public Trust - Capitolo I

Abbiamo brevemente introdotto il The One People's Public Trust (TOPPT) e pubblicato un articolo introduttivo (LINK - Lo strano caso del One People Public Trust), che consiglio di leggere.

In sostanza, ci pare di capire che gli stessi meccanismi legali che sono stati usati indebitamente utilizzati per secondi fini, sono stati legalmente utilizzati per porre le basi necessarie per i prossimi, non ancora chiari (quantomeno pubblicamente), passi per un ripristino allo stato di diritto naturale (natural - universal - law).
La comprensione di questi meccanismi richiede la conoscenza di queste leggi sovranazionali (UCC), e non è alla portata di tutti. Tali normative sono assolutamente vincolanti per la struttura di governo (in senso esteso) riconosciuta mondialmente.


Abbiamo provato a contattare uno dei Trustee nella persona di Heather Ann Tucci-Jarraf, ma senza ricevere risposta, in relazione alla pubblicazione in italiano degli 'Announcements'.

I documenti sono comunque esplicitamente stati creati per la divulgazione pubblica, e cerchiamo di tradurre le informazioni principali in essi contenuti, in questo 'Capitolo I', che segue l'introduzione.

Tutti i link ai documenti originali possono essere trovati nell'articolo introduttivo.


Come già detto, non conoscevamo prima il TOPPT. Quello che possiamo confermare è che i documenti citati negli Announcements sono effettivamente registrati presso l'Uniform commercial Code.

Abbiamo ottenuto personalmente la seguente certificazione presso il sito dello stato di Washington, riguardo la registrazione da parte della Trustee Heather Ann Tucci-Jarraf:



I documenti utilizzano linguaggio legale di cui non è facile dare esatta resa in italiano. Fate riferimento agli originali.
Ecco la traduzione dei punti principali (da leggere con pazienza).
____


ANNUNCIO UFFICIALE 
UILO doc. UCC No. 's
201227914/2012128324/2012128325
* PER RILASCIO IMMEDIATO * 

Amministratori Fiduciari:
Caleb Paul Skinner
Heather Ann Tucci-Jarraf
Hollis Randall Hillner
* PER RILASCIO IMMEDIATO *

domenica 8 settembre 2013

Ritroviamoci

Un articolo che mi trova , non solo perfettamente d'accordo, ma anche allineato con il desiderio di agire!
lo riposto da ununiverso

mario



Il RITROVARSI di una tribù, Missione Completata.

 


one tribe
Un articolo bellissimo, da leggere assolutamente. Vorrei averlo scritto io perché questo è esattamente quello che dovrà essere nostro Incontro del 5 e 6 ottobre a Roma. Non mi resta che fare i complimenti vivissimi all’autore. UNU
DI: CHARLES EISENSTEIN
C’era una volta una grande tribù di persone che viveva in un mondo lontano dal nostro. Che sia lontano nello spazio, nel tempo, o anche al di fuori del tempo, non lo sappiamo. Vivevano in uno stato di incanto e di gioia che pochi di noi oggi hanno il coraggio di credere potrebbe esistere, se non in quelle esperienze di punta eccezionali, quando intravediamo il vero potenziale della vita e della mente.
Un giorno lo sciamano della tribù convocò una riunione. Si riunirono intorno a lui, e lui parlò in maniera molto solenne . “Amici miei”, disse,” c’è un mondo che ha bisogno del nostro aiuto. Si chiama Terra,  il suo destino è in bilico. Gli esseri umani hanno raggiunto un punto critico nella loro rinascita collettiva e avranno difficoltà senza il nostro aiuto. Chi vorrebbe fare da volontario per una missione in questo tempo e luogo, per rendere un servizio all’umanità? ”
“Dicci di più sulla missione”,  Chiesero.
“Sono contento che lo abbiate chiesto, perché non è cosa da poco. Vi metterò in una profonda, profonda trance, così completa che potreste dimenticare chi siete. Vivrete la vita umana e all’inizio vi dimenticherete completamente le vostre origini. Dimenticherete anche il nostro linguaggio e l’unico vero nome. Potreste essere separati dalla meraviglia e dalla bellezza del nostro mondo e dall’amore che bagna tutti noi. Potreste sentire una grande mancanza, anche se non sapete di cosa. Potrete solo ricordare l’amore e la bellezza che noi sappiamo essere normale come desiderio nel vostro cuore. Manterrete un ricordo in forma di conoscenza intuitiva, mentre vi immergete nella terra dolorosamente segnata, del fatto che un mondo più bello è possibile .
Mentre crescerete in quel mondo, la vostra conoscenza sarà sotto costante attacco. Vi sarà detto in un milione di modi che un mondo di distruzione, violenza, fatica, ansia e degrado è normale. Potreste vivere un periodo in cui sarete completamente soli, senza alleati cui affermare la vostra conoscenza di un mondo più bello. Potreste immergervi in una profonda disperazione che noi, nel nostro mondo di luce, non possiamo neanche immaginare. Ma non importa, una scintilla di conoscenza non vi lascerà mai. Un ricordo della vostra vera origine sarà codificato nel vostro DNA. Quella scintilla si troverà dentro di voi, inestinguibile, finché un giorno non sarà risvegliata.
Vedete, anche se vi sentirete, per un periodo, completamente soli, non sarete soli. Vi manderò assistenza, un aiuto che potreste sperimentare come miracoloso,  esperienze che potreste descrivere come trascendenti. Per alcuni momenti o ore o giorni, si potranno risvegliare la bellezza e la gioia che è destinata ad essere. Vedrete che sulla terra, anche se il pianeta e la sua gente sono profondamente feriti, di bellezza ce n’è ancora, proiettata dal passato e dal futuro sul presente come una promessa di ciò che è possibile e un ricordo di ciò che è reale.
Potreste inoltre ricevere aiuto l’un l’altro. Quando iniziate a risvegliarvi alla vostra missione incontrerete altri della nostra tribù. Li riconoscerete dal vostro scopo comune, dai valori e le intuizioni e dalla somiglianza dei percorsi sui quali avete camminato. Appena la condizione del pianeta terra raggiungerà il culmine della crisi, le strade si incroceranno sempre di più. L’ora della solitudine, il tempo di pensare che potreste essere pazzi, sarà finito.
Troverete le persone della vostra tribù in tutto il mondo e diventerete consapevoli di loro attraverso tecnologie di comunicazione a lunga distanza utilizzate su quel pianeta. Ma il vero cambiamento, la vera accelerazione, avverrà in Incontri faccia a faccia in luoghi speciali sulla terra. Quando molti di voi si riuniranno raggiungerete una nuova tappa nel vostro viaggio, un viaggio che, vi assicuro, finirà dove è iniziato. Quindi, la missione che giaceva inconsapevolmente dentro di voi fiorirà nella coscienza. La vostra ribellione intuitiva contro il mondo si presenterà come normale diventerà una ricerca esplicita di creare un mondo migliore.
Nel tempo della solitudine, avrete sempre la necessità di rassicurare voi stessi che non siete pazzi. Potrete farlo raccontando alla gente tutto su ciò che c’è di sbagliato nel mondo e sentirete un senso di tradimento, quando non vi ascoltano. Sarete affamati di storie di scorrettezza, di atrocità e distruzione ecologica, tutte confermano la validità del vostro intuito che un mondo più bello esiste. Ma dopo che avrete ricevuto pienamente l’aiuto che vi manderò e l’eccitazione causata dai vostri incontri, non avrete più bisogno di questo. Il perché lo saprete. La vostra energia si volgerà in seguito verso la creazione attiva di un mondo più bello.”
Una donna della tribù chiese allo sciamano, “Come fai a sapere che questo funzionerà? Sei sicuro che i tuoi poteri sciamanici siano abbastanza grandi da mandarci in un viaggio del genere? ”
Lo sciamano rispose: ” So che funzionerà perché l’ho fatto molte volte in passato. Molti sono già stati inviati sulla terra, a vivere vite umane e a gettare le basi per la missione che voi realizzerete ora. Ho esperienza in questo! l’unica differenza ora è che questa volta saranno moltissimi tra di voi che si avventureranno lì tutti insieme. Questa è la novità e in quel tempo e luogo potrete incontrarvi, quei Raduni stanno cominciando ad accadere. ”
Una donna della tribù chiese: “Non c’è pericolo che possiamo perderci in quel mondo e non svegliarci più dalla trance sciamanica? Non c’è pericolo che la disperazione, il cinismo, il dolore della separazione saranno così grandi da spegnere la scintilla della speranza, la scintilla del nostro vero io e della nostra origine e che saremo separati dai nostri cari per sempre?”
Lo sciamano ha rispose: “Questo è impossibile. Quanto più profondamente vi perderete, tanto più potente sarà l’aiuto che vi manderò. Potreste sperimentarlo al momento, come un crollo del vostro mondo personale, la perdita di ogni cosa importante per voi. Più tardi riconoscerete il dono all’interno di esso. Non vi abbandonerò mai”.
Un altro uomo chiese: ” E ‘possibile che la nostra missione fallirà e che questo pianeta, la Terra, perirà? ”
Lo sciamano rispose: “Risponderò alla tua domanda con un paradosso. E’ impossibile che la vostra missione fallirà. Eppure, il suo successo è legato alle vostre azioni. Il destino del mondo è nelle vostre mani. La chiave di questo paradosso si trova all’interno di voi, nel sentimento che mettete in ciascuna delle vostre azioni, anche le vostre personali, lotte segrete interiori hanno un significato cosmico. Saprete allora, come ora, che tutto quello che fate conta. Dio vede tutto”.
Non ci furono altre domande. I volontari si riunirono in cerchio, e lo sciamano andò da ognuno di loro. L’ultima cosa che videro fu lo sciamano che soffiava loro fumo in faccia. Entrarono in una trance profonda e si svegliarono nel mondo in cui ci troviamo oggi.

****

Chi sono questi missionari provenienti dal mondo migliore?
Tu ed io siamo sicuramente tra questi. Da dove altro potrebbe venire questo desiderio, per questo luogo magico che non si trova da nessuna parte sulla terra, questo bel tempo al di fuori del tempo? Proviene dalla nostra conoscenza intuitiva della nostra origine e della nostra destinazione. Il desiderio indomabile non potrà mai accontentarsi di un mondo inferiore. Contro ogni logica, guardiamo gli orrori della nostra epoca, crescere nel corso dei millenni e noi diciamo NO, non deve essere in questo modo! Lo sappiamo perché siamo stati lì. Noi portiamo nella nostra anima la consapevolezza che un mondo più bello è possibile. La ragione dice che è impossibile; la ragione dice che anche lentamente – anche in forma inversa – la rivoluzione del pianeta è un compito impossibile: politicamente irrealizzabile, osteggiato dal potere dei soldi e delle sue oligarchie. E’ vero che tali poteri si batteranno per difendere il mondo che abbiamo conosciuto. I loro alleati si nascondono anche tra di noi stessi: la disperazione, il cinismo e la rassegnazione portano a ritagliarsi una vita che è “abbastanza buona” per me e la mia famiglia.
Ma noi della tribù lo sappiamo meglio di tutti. Nella disperazione più buia una scintilla di speranza risiede inestinguibile dentro di noi, pronta ad essere accesa al minimo giro di buone notizie. Anche se avvinti dal cinismo, un idealismo più forte vive dentro di noi, sempre pronto a credere, sempre pronto a considerare nuove possibilità con occhi nuovi, sopravvissuto nonostante le infinite delusioni.
Vorrei consigliare cautela riguardo al dividere il mondo in due tipi di persone, quelle che sono della tribù e quelle che non lo sono. Quante volte vi siete sentiti come alieni in un mondo di persone che non capiscono o a cui non interessa? L’ironia è che quasi tutti si sentono in questo modo, in fondo. Quando siamo giovani il senso di missione e il senso del ricordo di una magnifica origine e di una magnifica destinazione è forte. Qualsiasi carriera o vita vissuta in tradimento di quel sapere è dolorosa e può essere mantenuta solo attraverso una lotta interiore che spegne una parte del nostro essere. Per un po’, possiamo tenerci attivi attraverso vari tipi di dipendenze o piaceri banali che consumano la nostra forza vitale e alleviano il dolore. In passato, avremmo mantenuto il senso della missione e il nostro destino sepolti per tutta la vita e avremmo chiamato tale condizione maturità. I tempi stanno cambiando ora, però, mentre milioni di persone si stanno risvegliando alla loro missione tutti allo stesso tempo. La condizione del pianeta ci si sta svegliando. Un altro modo di metterla, è che stiamo diventando di nuovo giovani.
Quando sentite quel senso di alienazione, quando guardate a quel mare di volti impantanati così inestricabilmente nel vecchio mondo e alla lotta per mantenerlo, ripensate al tempo in cui anche voi eravate, in maniera evidente, un partecipante a pieno titolo e attivo in quel mondo. La stessa scintilla di rivoluzione che ha risvegliato voi, lo stesso rifiuto segreto, abita in tutte le persone. Come è successo che finalmente avete smesso di combatterlo? Come è accaduto che vi siete resi conto che avevate avuto ragione tutto il tempo, che il mondo che ci viene offerto è sbagliato e che non vale la pena vivere, se non ci si sforza in qualche modo di crearne uno migliore? Come mai è diventato intollerabile dedicare la vostra energia vitale verso la perpetuazione del vecchio mondo? Molto probabilmente, è successo quando il vecchio mondo vi è crollato addosso.
Mentre le molteplici crisi di soldi, salute, energia, ecologia  ecc. convergono su di noi, il mondo sta per crollare per altri milioni. Dobbiamo essere pronti a dargli il benvenuto nella tribù. Dobbiamo essere pronti ad accoglierli a casa.
Il momento della solitudine, del percorrere il sentiero da soli, di pensare che forse il mondo è giusto e sono io quello sbagliato per aver rifiutato di partecipare pienamente in esso … quel tempo è finito. Per anni abbiamo girato a parlato di quanto tutto sia sbagliato: il sistema politico, il sistema educativo, le istituzioni religiose, il complesso militare industriale, il settore bancario, il sistema medico – in realtà, qualsiasi sistema cui si dedica abbastanza attenzione. Avevamo bisogno di parlarne, perché abbiamo bisogno di assicurarci che non siamo, di fatto, pazzi. Avevamo bisogno anche di parlare di alternative, come le cose dovrebbero essere. “Noi ” dovremmo eliminare i CFC . “Loro ” dovrebbero smettere di abbattere le foreste pluviali . “Il governo ” dovrebbe dichiarare zone di divieto di pesca. Questo discorso, anche, era necessario, perché convalidava la nostra visione del mondo che potrebbe essere: una tranquilla ed esuberante umanità che vive in collaborazione co-creativa con il giardino selvaggio della terra.
Il tempo, però, per parlare solo per assicurarci che abbiamo ragione sta volgendo al termine. Ovunque le persone sono stanche di esso, stanche di assistere ancora ad un’altra conferenza, all’organizzazione di un altro gruppo di discussione on-line. Vogliamo di più. Qualche settimana fa, mentre mi stavo preparando per un viaggio per parlare in Oregon, gli organizzatori mi hanno detto: “Queste persone non hanno bisogno di sentirsi dire quali sono i problemi. Essi non hanno nemmeno bisogno di sentirsi dire quali sono le soluzioni. Essi già lo sanno e molti di loro sono già in azione. Ciò che vogliono è che il loro attivismo sia portato al livello successivo “.
Un modo in cui accade è attraverso l’ “Incontro della tribù ” che ho descritto in questa storia. Penso che molte persone che hanno partecipato al recente ritiro in Utah Reality Sandwich abbiano sperimentato qualcosa di simile. Tali incontri stanno accadendo ora in tutto il mondo. Si torna indietro, forse, alla ” vita reale “, in seguito, ma non sembra più così reale. Le vostre percezioni e le priorità cambiano. Nuove possibilità emergono. Invece di sentirvi bloccati nella vostra routine, la vita cambia intorno a voi ad un ritmo vertiginoso. L’impensabile diventa senso comune e l’impossibile diventa facile. Esso non può avvenire subito, ma una volta che si è verificato il passaggio interno, è inevitabile.
Eccomi qui, un oratore e scrittore, a raccontare di come il tempo per il semplice parlare sia terminato. Eppure non tutte le parole sono solo chiacchiere. Uno spirito può guidare il veicolo di parole, uno spirito che è più grande, ma non separato dal loro significato. A volte mi accorgo che, quando mi inchino in servizio, quello spirito abita lo spazio in cui parlo e colpisce tutti i presenti. Una sacralità infonde le nostre conversazioni e le esperienze non verbali che stanno diventando parte delle mie manifestazioni. In assenza di tale sacralità, mi sento come un furbacchione, lassù ad intrattenere la gente e dare loro informazioni che potrebbe facilmente leggere online. Venerdì sera, ho parlato su un pannello a New York, uno dei tre furbacchini e credo che gran parte del pubblico abbia lasciato deluso (anche se forse non così deluso come lo ero io). Siamo alla ricerca di qualcosa di più e quel qualcosa ci sta trovando .
La scintilla rivoluzionaria della nostra vera missione è stata alimentata in fiamme, solo per tornare di nuovo a un tizzone. Si può ricordare un viaggio nell’acido nel 1975, un concerto dei Grateful Dead nel 1982, un risveglio della kundalini nel 1999 – un evento che, al momento, sapevamo fosse reale, uno sguardo privilegiato verso un futuro che può effettivamente manifestarsi. Poi, più tardi, mentre quella realtà si perdeva nella memoria e nelle routine inerziali della vita consumata, forse avete respinto e tutte queste esperienze o le avete etichettate come una gita dalla vita, un semplice ” viaggio “. Ma qualcosa in voi sapeva che era reale, più reale della routine e della normalità. Oggi, queste esperienze stanno accelerando in frequenza nello stesso tempo in cui il “normale” cade a pezzi. Siamo all’inizio di una nuova fase. I nostri Incontri non sono un sostituto per l’azione, sono una iniziazione allo stato di benessere da cui nascono i tipi necessari di azioni. Presto direte, con stupore e serenità, “Io so cosa fare  e so che posso farlo. ”
Fonte: http://www.realitysandwich.com/gathering_tribe
Tratto da: http://briankellysblog.blogspot.it/